Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2019

La casa che mi porta via - Sophie Anderson -

Questo è un libro per ragazzi che ogni adulto dovrebbe leggere. Io, oltre ad averlo divorato, ho pianto come una fontana dall'inizio alla fine. Un pianto carico di emozioni, ricordi, gioia.
La storia racchiusa nel libro è splendida, in bilico tra realtà e fantasia, racconta di una casa viaggiante abitata da una nonna e una nipote, il cui compito è quello di accompagnare le anime attraverso il portale che le condurrà nel loro viaggio dopo la morte. Ho amato molto le atmosfere del libro, il modo in cui nella casa si festeggia la partenza delle anime, la tradizione di cucinare una cena per gli altri, accendere candele, suonare canzoni e ascoltare i loro racconti di vita, arricchendo la propria delle esperienze e delle emozioni altrui. Una festa piena di gioia e tristezza mescolate insieme. 


Marinka però è giovane e ha una gran voglia di essere una ragazzina come le altre, la nonna invece le sta tramandando il sapere perchè un giorno sarà lei la guardiana del portale. Divisa tra il d…

SKIM - Mariko & Jillian Tamaki -

Se il cognome delle autrici vi ricorda qualcosa è perchè le avete già incontrate leggendo E la chiamano estate, un fumetto sul passaggio dall'infanzia all'adolescenza, durante un'estate che rimarrà impressa per sempre nei cuori delle protagoniste.  Skim si lascia alle spalle i tratti mordi delle bambine e assume sfumature più spigolose, il colore è sostituito da bianchi e neri evocativi e l'adolescenza, con tutte le sue contraddizioni, spicca come tema centrale del libro. La bellezza di questa narrazione riguarda soprattutto i temi trattati e la capacità delle autrici di non cadere nel banale, enfatizzando un gesto che con la nostra protagonista non ha quasi niente a che fare. Skim infatti è una ragazza dal carattere timido e solitario, appassionata di wikka e cultura gotica, poco coinvolta nelle attività di gruppo che la scuola propone. Ha una famiglia che le vuole bene, un'amica del cuore e delle passioni che esulano da ciò che gli adulti considerano aggregante a…

Bentornato autunno. Tempo di nuovi inizi, liste e propositi 🍂🍄

E' da un po' che manco dal blog. Chi mi segue su instagram e youtube sa che i video librosi escono regolarmente ogni domenica e le foto abbondano, ma fino ad oggi mi è mancata l'ispirazione per mettermi qui e scrivere di nuovo. Avrei voluto scrivere un post per racchiudere tutto quello che la mia testa stava accumulando, parlare del Portogallo, dell'estate che stava finendo e dell'arrivo dei primi cenni di autunno, dei miei malumori, del lavoro, delle piccole cose belle, delle mie piante (non chiedetemi perchè), postare qualche ricettina legata ai libri come facevo una volta e mille mila altre cose ma niente, ero sempre stanca e non mi ci mettevo, mi pesava meno filmare un video, parlare senza confrontarmi con la pagina bianca e quella barretta lampeggiante nell'angolo a sinistra del foglio. Ho fatto liste su quaderni, scontrini, tovaglioli e le ho appese accanto al pc, sono partita a programmare dalla pagina Fb, sulla quale appariranno vecchi post stagionali …